Ordine Fisioterapisti Bologna Ferrara
  • Di cosa si occupa il fisioterapista? La brochure dell’Ordine per i cittadini
    La brochure dell'Ordine Fisioterapisti
  • Delibera Regionale 1919/2023: ulteriore proroga e FAQ
    Delibera 1919/24
  • Assemblea ordinaria dell’Ordine dei Fisioterapisti di Bologna e Ferrara: il report
    post facebook (1)
Cerca
Close this search box.

Ai fini previsti dal Regolamento UE n. 2016/679 in materia di privacy e tutela dei dati personali, si informa che con l’adesione al modulo Google su riportato, l’interessato esprime espresso consenso – anche ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del medesimo Regolamento, relativamente al fatto che i dati personali forniti siano acquisiti e trattati con l’espressa finalità di partecipare all’evento denominato “Exposanità” Bologna 17 – 19 aprile 2024.

In particolare, con l’adesione al link su riportato, l’interessato manifesta il suo consenso relativamente alla circostanza che i suoi i dati personali siano trattati dal soggetto organizzatore dell’evento Exposanità, anche al fine dell’ottenimento dei relativi tagliandi di partecipazione.

Il titolare del Trattamento Ordine della Professione Sanitaria di Fisioterapista di Bologna e Ferrara (di seguito anche solo “Titolare del Trattamento”) informa che i dati personali saranno acquisiti e trattati – previo consenso dell’interessato con l’adesione al link suriportato – dal soggetto organizzatore dell’evento.

Il Titolare del trattamento declina quindi ogni responsabilità circa il trattamento dei suddetti dati utili, una volta acquisti dal soggetto organizzatore, al fine del perfezionamento dell’iscrizione all’evento suindicato.

Resta inteso che l’interessato potrà sempre esercitare tutti i diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Reg. UE n. 679/2016, tra cui quelli di accesso, rettifica, portabilità, aggiornamento, opposizione e limitazione al trattamento nonché cancellazione, scrivendo direttamente all’Ordine della Professione Sanitaria di Fisioterapista di Bologna e Ferrara.

Si ricorda che ai sensi dell’art. 77 del Regolamento UE 2016/679 potrà essere proposto reclamo all’Autorità Garante in caso di violazione della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.