Ordine Fisioterapisti Bologna Ferrara
  • Di cosa si occupa il fisioterapista? La brochure dell’Ordine per i cittadini
    La brochure dell'Ordine Fisioterapisti
  • Delibera Regionale 1919/2023: ulteriore proroga e FAQ
    Delibera 1919/24
  • Assemblea ordinaria dell’Ordine dei Fisioterapisti di Bologna e Ferrara: il report
    post facebook (1)
Cerca
Close this search box.

L’Ordine dei Fisioterapisti di Bologna e Ferrara al primo Congresso FNOFI 

Pubblicato il 18 Dicembre, 2023

Il Primo Congresso Nazionale della FNOFI, svoltosi a Roma il 14, 15 e 16 dicembre, in concomitanza col primo anniversario dell’entrata in vigore del decreto istitutivo del nuovo Ordine, ha ampiamente centrato l’obiettivo di avviare un percorso di identificazione della Fisioterapia come parte integrante e indispensabile delle politiche di salute per i cittadini.

Con questo obiettivo la Federazione Nazionale ha scelto mettere al centro della sua assise il tema di nuovi paradigmi di salute in grado di coniugare saperi, nuove competenze e innovazione tecnologica ed organizzativa con l’indispensabile azione di interlocuzione con Istituzioni e decisori politici. 

In apertura dei lavori il sottosegretario al Ministero della Salute Marcello Gemmato  e l’on. Ciocchetti, vice presidente della Commissione Salute della Camera, hanno entrambi sottolineato l’importanza del ruolo del Fisioterapista nella presa in carico tempestiva, competente e fortemente connessa con le altre professioni.

Un prezioso contributo per tracciare le traiettorie lungo le quali disegnare il futuro della Fisioterapia lo ha portato un parterre di prestigiosi colleghi quali il professore emerito Andrew Guccione, il presidente della World Physiotherapy Mike Landry, la presidente della European Region WP Esther Mary D’Arcy e i professori ordinari Paolo Pillastrini e Roberto Gatti

Inoltre,  importante  il momento di discussione tra i presidenti degli Ordini delle professioni sanitarie, insieme Lorena Martini, in rappresentanza di Agenas e Tiziana Frittelli, presidente nazionale Federsanità 

Al congresso presente anche l'Ordine dei Fisioterapisti di Bologna e Ferrara con una sua delegazione.

Le sessioni di approfondimento sull’esercizio fisico, sull’apprendimento motorio e su fisioterapia e tecnologie, impreziosite dal contributo di decine di colleghi relatori italiani, grazie alla collaborazione delle società scientifiche  A.I.FI.SIF e ARIR hanno offerto occasione di confronto e approfondimento su tutto ciò che la Professione è chiamata a mettere in campo per innovare modelli concettuali, conoscenze e competenze del fisioterapista e per promuovere pratiche e comportamenti in grado di dare un fattivo contributo alla trasformazione della società italiana.

A conclusione della giornata di apertura si è svolta una tavola rotonda che, attraverso fatti e vicende rievocate dai passati presidenti di A.I.FI. Vincenzo Manigrasso, Antonio Bortone e Mauro Tavarnelli e le parole pronunciate dell’attuale presidente Simone Cecchetto e del presidente FNOFI Piero Ferrante, ha mostrato l’ideale e indissolubile filo rosso che unisce il passato ed il presente della storia della nostra Professione e le solidissime basi su cui essa si fonda.