Ordine Fisioterapisti Bologna Ferrara
  • GIORNATA NAZIONALE DEL PERSONALE SANITARIO, SOCIOSANITARIO, SOCIOASSISTENZIALE E DEL VOLONTARIATO
    20febbraio
  • L’ ordine dei fisioterapisti di bologna e ferrara  incontra l’associazione parkinsoniani & caregiver
    associazione parkinson apec
  • PROGETTO UCanACT: CORSO ONLINE GRATUITO APERTO A TUTTI I FISIOTERAPISTI DEDICATO ALLA PREVENZIONE IN AMBITO ONCOLOGICO
    corso fad ucanact
Cerca
Close this search box.

L’Ordine dei Fisioterapisti di Bologna e Ferrara in visita al Montecatone Rehabilitation Institute

Pubblicato il 22 Novembre, 2023

Una delegazione dell’Ordine dei Fisioterapisti di Bologna e Ferrara, rappresentata dal Presidente Vincenzo Manigrasso, il Segretario Vincenzo Peccerillo e i consiglieri Paolo Nannuzzi e Davide Perugini, ha fatto visita nella giornata di ieri a Imola al Montecatone Rehabilitation Institute, l’ospedale di alta specialità che rappresenta il principale polo regionale per la riabilitazione intensiva delle persone con lesioni midollari, nonché uno dei tre centri di riferimento regionale per le lesioni cerebrali acquisite.

La struttura si caratterizza per l’alta competenza e l’expertise dei professionisti che vi operano che consente loro di prendere in carico i pazienti nelle diverse fasi della malattia, da quella intensiva immediatamente successiva all’evento acuto a quella di reinserimento e riadattamento sociale. Ciò che caratterizza particolarmente il piano riabilitativo individuale presso l’ospedale di Montecatone è, oltre che l’altissimo livello di specializzazione in possesso dei fisioterapisti che operano nell’ambito della neuro riabilitazione, la capacità di utilizzo delle numerose tecnologie avanzate presenti in una modernissima palestra di robotica.
L’ospedale è inoltre dotato di una nuova piscina riabilitativa con possibilità di accesso anche per pazienti esterni, di un “life bridge” ovvero un piccolo appartamento attrezzato per la gestione delle attività della vita quotidiana in carrozzina e, all’esterno, di un giardino riabilitativo per la rieducazione dei pazienti all’utilizzo della carrozzina.

L’Istituto, negli ultimi anni, è diventato un’importante sede formativa del corso di laurea in fisioterapia in considerazione del ruolo centrale che i Fisioterapisti svolgono al suo interno ed anche per tale ragione, l’obiettivo principale della visita è stato quello di conoscere da vicino
una realtà così avanzata per la professione e di rendere l’Ordine disponibile ad una stretta collaborazione con i fisioterapisti che vivono questa realtà professionale.
Un particolare ringraziamento va al Direttore Sanitario Dott. Gianbattista Spagnoli e ai colleghi fisioterapisti Dr.ssa Paola Paglierani, Dr.ssa Paola Santi, Dr.ssa Francesca Serafino, Dr.Claudio Nalon, per l’accoglienza e per la disponibilità dimostrata nel guidarci in questa interessante visita una una delle realtà riabilitative più avanzate del nostro Paese.
E un sentito ringraziamento anche ai colleghi non presenti alla visita per il loro prezioso lavoro, svolto quotidianamente con professionalità e competenza.

Un sentito ringraziamento va al Direttore Generale della Struttura, Ingegnere Mario Tubertini, per il graditissimo invito