Ordine Fisioterapisti Bologna Ferrara
  • Di cosa si occupa il fisioterapista? La brochure dell’Ordine per i cittadini
    La brochure dell'Ordine Fisioterapisti
  • Delibera Regionale 1919/2023: ulteriore proroga e FAQ
    Delibera 1919/24
  • Assemblea ordinaria dell’Ordine dei Fisioterapisti di Bologna e Ferrara: il report
    post facebook (1)
Cerca
Close this search box.

Insediato il primo consiglio direttivo dell’Ordine Fisioterapisti di Bologna e Ferrara

Pubblicato il 19 Marzo, 2023

Concluse nella serata di domenica 19 marzo le operazioni di voto e proclamati gli eletti, il primo Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Fisioterapisti di Bologna e Ferrara si è immediatamente insediato nella giornata di lunedì 20 marzo.

I neo eletti

  • Manigrasso Vincenzo
  • Albrizio Paolo
  • Bove Maica
  • Cavallina Claudia
  • Del Bianco Beatrice
  • Di Leo Gregorio
  • Foggetti Anna Maria
  • Morara Matteo
  • Nannuzzi Paolo
  • Peccerillo Vincenzo
  • Perugini Davide
  • Roversi Gloria
  • Saracino Davide
  • Smorgan Elena
  • Tedeschi Roberto

Revisori dei conti

Eletti per i Revisori dei Conti: Cavina Ugo e Gherardi Paolo.

Nel corso della prima seduta, con voto unanime, il Consiglio ha eletto:

Presidente il dott. Vincenzo Manigrasso

Vice presidente il dott. Davide Saracino

Segretario il dott. Vincenzo Peccerillo

Tesoriere la dott.ssa Maica Bove.

Il Direttivo dell'Ordine

OFI Bologna Ferrara

– 20 marzo 2023

“Abbiamo deciso di essere immediatamente operativi – ha dichiarato il presidente Manigrasso – perché il lavoro che ci attende sul piano professionale, organizzativo e delle relazioni istituzionali è grande e perché intendiamo cominciare ad onorare gli impegni presi nei confronti di tutti i professionisti nostri iscritti. “La nascita del nuovo ordine – afferma ancora Manigrasso – rappresenta uno strumento importante per lo sviluppo e la valorizzazione delle competenze professionali ma anche uno strumento a disposizione dei cittadini per tutelarsi contro i fenomeni di abusivismo attraverso la consultazione dell’albo degli iscritti costantemente aggiornato messo a disposizione dall’Ordine”